Sportello utenti

Sportello gestione tariffa puntuale

Lo sportello utenti del Gruppo Amaga è a disposizione per avere assistenza relativa a tutti i servizi rivolti ai cittadini. Presso i nostri sportelli è possibile:

  • aprire e chiudere la propria utenza relativa alla tariffa di igiene ambientale
  • pagare le bollette del servizio igiene ambientale o chiederne l'addebito su conto corrente
  • ritirare i sacchetti o i bidoncini per la raccolta differenziata dei rifiuti
  • avere informazioni in merito ai giorni di ritiro dei rifiuti e alla loro modalità di conferimento

Orari di apertura sportello al pubblico

I nostri sportelli si trovano in Viale C. Cattaneo, 45 ad Abbiategrasso (MI).

Da lunedì 08/06/2020 seguiranno i seguenti orari di apertura al pubblico:

Orari Sportello Utenti Gruppo AMAGA

Come fare per

  1. Aprire una nuova utenza

    Per aprire una nuova utenza di tipo domestica è necessario presentarsi allo sportello utenti del Gruppo AMAGA muniti della seguente documentazione:

    • Copia di un documento di identità e del codice fiscale.
    • Copia della planimetria in scala dell’abitazione per cui si intende aprire l’utenza, comprensiva di eventuali box e/o cantine.
    • Copia dei dati catastali dell’abitazione per cui si intende aprire l’utenza.
    • Copia dell’atto di acquisto dell’immobile o del contratto di locazione.
    • Copia della certificazione energetica con indicazione della superficie utile dell’abitazione.

    Per aprire una nuova utenza di tipo attività è necessario presentarsi allo sportello utenti del Gruppo AMAGA muniti della seguente documentazione:

    • Copia del certificato camerale dell’attività.
    • Numero di Partita IVA dell’attività.
    • Copia di un documento di identità e del codice fiscale del legale rappresentante.
    • Copia della planimetria in scala dell’immobile, comprensiva di eventuali magazzini e/o depositi.
    • Copia dei dati catastali dell’immobile.
    • Copia dell’atto di acquisto dell’immobile o del contratto di locazione.
    • Copia della certificazione energetica con indicazione della superficie utile dei locali occupati.

     

  2. Modificare l’intestazione della bolletta

    Per modificare l’intestazione della bolletta, ad esempio in caso di subentro dell’utenza, è necessario presentarsi allo sportello utenti del Gruppo AMAGA muniti della seguente documentazione:

    • Copia di un documento di identità e del codice fiscale del nuovo intestatario.
    • Copia della planimetria in scala dell’abitazione per cui si intende effettuare il subentro, comprensiva di eventuali box e/o cantine.
    • Copia dei dati catastali dell’abitazione per cui si intende effettuare il subentro.

    In caso di subentro per decesso è necessario fornire copia del certificato di morte.

  3. Chiudere la propria utenza

    Per chiudere la propria utenza è necessario presentarsi allo sportello utenti del Gruppo AMAGA muniti della seguente documentazione:

    • Copia di un documento di identità e del codice fiscale dell’intestatario.
    • Copia dell’atto di vendita dell’immobile o cessazione della locazione, con  i riferimenti anagrafici del proprietario/titolare dell’immobile.

    Qualora foste in possesso di un bidone per i rifiuti della frazione indifferenziata (color marrone), questo dovrà necessariamente essere riconsegnato vuoto e pulito per portare a termine la procedura di chiusura dell’utenza.

  4. Cambiare l’indirizzo di recapito delle bollette

    È possibile fare richiesta di cambio dell’indirizzo di recapito delle bollette presentandosi allo sportello utenti del Gruppo AMAGA oppure inviando un’e-mail a sportello.utenti@amaga.it

    Unitamente alla richiesta dovrà essere allegata la seguente documentazione:

    • Copia di un documento di identità e del codice fiscale dell’intestatario.
    • Copia dell’ultima bolletta ricevuta.
  5. Comunicare una variazione del nucleo familiare

    È possibile comunicare una variazione del nucleo familiare presentandosi allo sportello utenti del Gruppo AMAGA oppure inviando una e-mail a sportello.utenti@amaga.it

    Unitamente alla comunicazione dovrà essere allegata la seguente documentazione:

    • Copia di un documento di identità e del codice fiscale dell’intestatario.
    • Copia dell’ultima bolletta ricevuta.
    • Copia della richiesta di cambio residenza del componente familiare trasferito o emigrato.
  6. Ritirare i sacchetti per la raccolta differenziata e/o per i pannolini

    È possibile ritirare i sacchetti per la raccolta differenziata e/o per i pannolini presentandosi allo sportello utenti del Gruppo AMAGA muniti della seguente documentazione:

    • Un documento di identità qualora il richiedente fosse l’intestatario dell’utenza.

    OPPURE

    • Delega scritta da parte dell’intestatario dell’utenza al ritiro dei sacchetti.

    Per il ritiro dei sacchetti per la raccolta dei pannolini è necessario presentarsi muniti dell’apposito modulo di richiesta, scaricabile dalla sezione “Modulistica”.

    Ricordiamo che la dotazione gratuita di sacchetti verrà consegnata solo se la situazione dei pagamenti risulterà regolare.

    N.B.: Il diritto alla dotazione gratuita si rinnova ogni anno (dal 01/01 al 31/12).

  7. Sostituire un bidone rotto o sottratto

    Le utenze domestiche possono richiedere la sostituzione di un bidone rotto presentandosi con lo stesso agli sportelli del Gruppo AMAGA.

    Qualora il bidone fosse invece stato sottratto o smarrito, sarà possibile richiederne uno nuovo presentando un’autodichiarazione di furto o smarrimento, con indicazione del codice contenitore e del codice utenza.

    Qualora si facesse uso di bidoni condominiali, la richiesta scritta di sostituzione o di fornitura di un nuovo contenitore dovrà essere inoltrata dall’amministratore del condominio, utilizzando l’apposito modulo scaricabile dalla sezione “Modulistica”.

  8. Richiedere l’addebito delle bollette su C/C

    Per richiedere l’addebito della bolletta su conto corrente (addebito SDD) è sufficiente recarsi presso la propria banca e comunicare:

    • Il Codice Debitore SEPA riportato nel riquadro in alto a destra della prima pagina dell’ultima fattura.
    • Il Codice Univoco Azienda Creditrice: IT480010000011487760156